IL VIAGGIO

Ricordo ancora il giorno del mio primo viaggio, il giorno in cui per la prima volta lasciavo i miei genitori e partivo alla scoperta di un mondo e di una realtà prima sconosciuta.

Il viaggio mi ha portato solamente a pochi chilometri di distanza da casa, era il primo maggio del 1996 quando solo a tredici anni presi per la prima volta il treno da solo per andare a vedere il famoso concerto a Roma.

Roma… la capitale d’Italia che per un ragazzo proveniente da un piccolo centro pontino poteva sembrare un altro mondo, fu quella l’inizializzazione, lo svezzamento.

Ricordo che fu una giornata all’insegna dello smarrimento, dello studio e del capire come orientarsi e muoversi in una grande città.

Diceva mio padre:

quando riesci a muoverti ed a non perderti a Roma puoi  girare senza difficoltà tutto il mondo è vi dico cari amici… aveva ragione.

DSC00762.JPGRoma oggi è diventata la mia città adottiva, la mia seconda casa.

Da lì è iniziata la mia passione, la curiosità è l’amore per la scoperta.

Non mi sono più fermato ma ancora oggi quando devo affrontare un nuovo viaggio il ricordo va a quel primo maggio 96… grazie Pa

 

Annunci

2 Replies to “IL VIAGGIO”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...